Cronaca

EX-GENERALE CROATO SI SUICIDA PRIMA DELLA SENTENZA: VIDEO

 

 

 

 

 

È morto Slobodan Praljak, il leader croato-bosniaco che oggi -con un gesto clamoroso- ha ingerito veleno in aula durante il processo a suo carico nel Tribunale penale internazionale per i crimini di guerra nella ex Jugoslavia.

Il criminale di guerra era stato accusato, tra l’altro, di aver ordinato la distruzione del famoso ponte di Mostar nel novembre 1993, un atto che secondo i giudici “aveva causato danni sproporzionati alla popolazione civile musulmana”.

 

Comments

comments

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply

    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: